ARRIVA UN NUOVO BOLIDE!

Sicuramente, oggi, il punto di riferimento per le biciclette da cronometro si chiama Pinarello Bolide. Grazie alle sue caratteristiche, innumerevoli sono le vittorie che ha conquistato in questi anni, a partire dai 2 titoli mondiali consecutivi con Wiggins nel 2014 e Kiryienka nel 2015. Da questa bici è derivata anche la Pinarello Bolide HR, che ha permesso a Bradley Wiggins di fissare il nuovo Record dell’Ora a 54,526 km. Dall’esperienza e dal lavoro fatto in questi anni, e alla continua ricerca di nuovi successi, nasce Pinarello Bolide TT. Questa nuova bici, che nasce dalle peculiarità del Bolide, ha permesso un’ulteriore riduzione della resistenza aerodinamica e una sensibile riduzione del peso totale della bicicletta (riduzione del peso del kit telaio maggiore di 350 g). Su Pinarello Bolide TT il design si fonde con la funzionalità: aerodinamica, leggerezza, rigidezza ed estetica contraddistinguono ogni singolo elemento e donano una forma unica ed inimitabile alla bicicletta. Subito evidenti sono il nuovo tubo obliquo concavo che permette di “avvicinare” la borraccia al telaio, riducendo la turbolenza in una zona essenziale; il tubo orizzontale slooping e con sezione ottimizzata; la nuova cover del freno posteriore, che riprende le tecnologie dell’industria aerea; i forcellini anteriori aerodinamici derivati dal Bolide HR. Ognuno di questi piccoli dettagli permette un ulteriore miglioramento dell’aerodinamicità rispetto alla Pinarello Bolide. Pinarello Bolide TT è realizzata con l’esclusivo carbonio Torayca T1100 1K, per una rigidezza assoluta ed un peso ridotto. La bicicletta sarà disponibile solo per gruppi elettronici, ed utilizzerà freni integrati sviluppati da Pinarello. Il movimento centrale è a filetto italiano e la chiusura sella utilizza la tecnologia TwinForce, derivata dall’esperienza dei modelli stradali. La bicicletta sarà disponibile in 4 misure, ed è approvata dal regolamento UCI, pertanto utilizzabile nelle competizioni internazionali. Pinarello Bolide TT esordirà domenica 15 maggio nella 9° tappa del Giro d’Italia. In quell’occasione, Mikel Landa utilizzerà uno speciale manubrio in titanio sinterizzato disegnato appositamente per lui.

Sicuramente, oggi, il punto di riferimento per le biciclette da cronometro si chiama Pinarello Bolide. 

Grazie alle sue caratteristiche, innumerevoli sono le vittorie che ha conquistato in questi anni, a partire dai 2 titoli mondiali consecutivi con Wiggins nel 2014 e Kiryienka nel 2015. Da questa bici è derivata anche la Pinarello Bolide HR, che ha permesso a Bradley Wiggins di fissare il nuovo Record dell’Ora a 54,526 km.

Dall’esperienza e dal lavoro fatto in questi anni, e alla continua ricerca di nuovi successi, nasce Pinarello Bolide TT. 

Questa nuova bici, che nasce dalle peculiarità del Bolide, ha permesso un’ulteriore riduzione della resistenza aerodinamica e una sensibile riduzione del peso totale della bicicletta (riduzione del peso del kit telaio maggiore di 350 g).

Su Pinarello Bolide TT il design si fonde con la funzionalità: aerodinamica, leggerezza, rigidezza ed estetica contraddistinguono ogni singolo elemento e donano una forma unica ed inimitabile alla bicicletta.

Subito evidenti sono il nuovo tubo obliquo concavo che permette di “avvicinare” la borraccia al telaio, riducendo la turbolenza in una zona essenziale; il tubo orizzontale slooping e con sezione ottimizzata; la nuova cover del freno posteriore, che riprende le tecnologie dell’industria aerea; i forcellini anteriori aerodinamici derivati dal Bolide HR. Ognuno di questi piccoli dettagli permette un ulteriore miglioramento dell’aerodinamicità rispetto alla Pinarello Bolide.

Pinarello Bolide TT è realizzata con l’esclusivo carbonio Torayca T1100 1K, per una rigidezza assoluta ed un peso ridotto. La bicicletta sarà disponibile solo per gruppi elettronici, ed utilizzerà freni integrati sviluppati da Pinarello. Il movimento centrale è a filetto italiano e la chiusura sella utilizza la tecnologia TwinForce, derivata dall’esperienza dei modelli stradali.

La bicicletta sarà disponibile in 4 misure, ed è approvata dal regolamento UCI, pertanto utilizzabile nelle competizioni internazionali.

 

Pinarello Bolide TT esordirà domenica 15 maggio nella 9° tappa del Giro d’Italia. In quell’occasione, Mikel Landa utilizzerà uno speciale manubrio in titanio sinterizzato disegnato appositamente per lui.