FP dedica una DOGMA F10 al Poker di Froomey

Nonostante si sia abituati a Vincere il Tour de France (13 per l’esattezza) la regola di Fausto Pinarello è sempre la stessa: preparare la Bici GIALLA solo all’ultimissimo momento, ovvero quando vi è la certezza assoluta di vincere la Grand Boucle. Ecco allora che venerdì sera, appena dopo la tappa decisiva di montagna, i verniciatori hanno ricevuto il via libera per inondare di giallo la Dogma F10 taglia 56 di Chris Froome. Sabato mattina è partita direzione Parigi, ma prima di esser inscatolata, FP vi ha messo il suo personalissimo ringraziamento a Chris per questo suo straordinario “poker”. Questo telaio avrà di certo un posto nella storia delle biciclette.

Nonostante si sia abituati a Vincere il Tour de France (13 per l’esattezza) la regola di Fausto Pinarello è sempre la stessa: preparare la Bici GIALLA solo all’ultimissimo momento, ovvero quando vi è la certezza assoluta di vincere la Grand Boucle. Ecco allora che venerdì sera, appena dopo la tappa decisiva di montagna, i verniciatori hanno ricevuto il via libera per inondare di giallo la Dogma F10 taglia 56 di Chris Froome. Sabato mattina è partita direzione Parigi, ma prima di esser inscatolata, FP vi ha messo il suo personalissimo ringraziamento a Chris per questo suo straordinario “poker”. Questo telaio avrà di certo un posto nella storia delle biciclette.