La svolta è alla fine degli anni 80 con il neo nato Team Reynolds divenuto poi Banesto. Da lì nasce un tale Miguel Indurain che unirà il suo nome alla Pinarello segnando anni di dominio totale nel Ciclismo.

90
La svolta è alla fine degli anni 80 con il neo nato Team Reynolds divenuto poi Banesto. Da lì nasce un tale Miguel Indurain che unirà il suo nome alla Pinarello segnando anni di dominio totale nel Ciclismo.

Dopo la Banesto arriva una nuova intuizione, Fausto decide di investire su di un Team Tedesco che nessuno voleva sponsorizzare. Quel piccolo Team in un anno diviene un colosso imbattibile che dominerà la scena negli anni 90: il Team Telekom. 

Alla fine degli anni 90 ecco l'ennesima intuizione, si affaccia al mondo del Ciclismo la Fassa Bortolo e Fausto coglie l'occasione, anche quì arriveranno vittorie su tutti i fronti. Il Team FASSA domina la scena per 5 anni. Questo periodo coincide con una delle più grandi innovazioni tecniche che introduce Fausto nel Ciclismo: il Magnesio, e con il Magnesio nasce DOGMA, la TOP BIKE Pinarello che da ora agli anni a venire si colloca come nome di riferimento assoluto per l'High END delle ROAD BIKE.