PinaFit

Pinarello MTB Geometry

PinaFit con Forkstopper™

Su DOGMA XC e DOGMA XM utilizziamo nella parte anteriore il sistema PINAFIT con Forkstopper™ per permettervi di sfruttare tutta la potenza del triangolo anteriore perfetto, un sistema che oggi nessun altro può vantare.
Tutti i produttori di MTB, costruiscono i propri telai partendo dal presupposto che la forcella anteriore debba ruotare a 360°. Questo li obbliga ad allungare il triangolo principale, compromettendo inevitabilmente la sua naturale rigidità ,al contrario dei telai Strada.

Con PINAFIT, salendo sui pedali, si ha la straodinaria sensazione di pedalare con una bici da strada; il triangolo anteriore infatti ha caratteristiche di rigidità laterale insuperabili perchè è un triangolo perfetto.

Il Forkstopper inoltre protegge il telaio ed il manubrio in caso di cadute, impedendo che sbattano tra loro.

XPower ™ Closure

La chiusura sella è la nostra collaudata XPower™ che assicura una presa sul tubo sella molto più estesa, riducendo circa del 50% lo stress su di un area notoriamente critico e sollecitato.  Quattro viti blindano il tubo sella al telaio rendendolo un corpo unico.

ASC - Asymmetric Suspension Concept

La nostra non è fobia da asimmetria, ma la prova matematica che la simmetria sul posizionamento dei componenti in molti casi non ha alcun senso. Il caso dell’ammortizzatore centrale è uno di questi.
La parte destra del nostro telaio è dedicata alla guarnitura, ed al deragliatore; punto focale della trazione della nostra bici dove le forze si esprimono in maniera preponderante e dove i pesi sono nettamente sbilanciati sul telaio.
L’ammortizzatore centrale sulla DOGMA XM grazie al nostro sistema ASC non tocca direttamente il telaio in carbonio, ma è indirettamente collegato al movimento centrale grazie ad un braccio in alluminio ancorato con 8 bulloni. Questo assicura meno stress al telaio ed irrubostisce ulteriormente il movimento centrale. L’ammortizzatore centrale non è simmetrico al telaio ma asimmetrico per bilanciare perfettamente la parte destra del telaio dove lavora la guarnitura ed il deragliatore. Questo si traduce in un bilanciamento perfetto dei pesi e dei volumi che renderà la vostra pedalata più simmetrica ed equilibrata.

Rigida come una roadbike, suspended solo all’occorrenza, senza alcun ausilio remoto! ecco Onda Curve Asymmetric™!

Il sogno di ogni biker? Ovvio: avere una bici che ammortizza solo se necessario. Fino ad oggi questo avveniva solo grazie a controlli remoti. Il nostro quadrilatero posteriore Onda Curve Asymmetric™ cambia tutti gli schemi perchè è rigidissimo su terreni regolari e si attiva solo sullo sconnesso. E’ un concentrato di tecnologia unico nel suo genere.
I principali telai oggi sul mercato hanno di solito circa 6 punti di rotazione con boccole. Questo avviene quasi sempre in prossimità della ruota o del movimento centrale. Il sesto punto è un fulcro di rotazione sempre attivo, qualsiasi sia il terreno, ed un punto di rotazione che ovviamente si traduce in un inevitabile punto debole, un punto pesante poichè vi sono boccole e viti, un punto che necessita di manutenzione e pulizia costante.
Tutto questo in Dogma XM non esiste più, abbiamo eliminato il punto debole!
Il nostro carro Onda Curve Asymmetric™  ha solo 5 punti di flessione, un monoscocca straordinario in cui la cinematica avviene grazie al suo esclusivo braccio in carbonio flessibile che rende immobile il quadrilatero sui terreni regolari e si attiva solo su terreno sconnesso. Il carro ha un’escursione di 80 mm ed un rapporto di leva di 2,1. Fate presto ad immaginare quali siano i benefit di tutto ciò: una bici sempre rigidissima e reattiva, ma attiva ed ammortizzante solo se strettamente necessario. Una tecnologia di ultimissima generazione derivata dai bilanceri delle auto di Formula 1, materiali speciali ed una particolare stratificazione del carbonio permettono una flessione precisa e controllata tale da far ruotare il nostro quadrilatero posteriore con precisione straordinaria ed infinita...solo quando serve!

Benvenuti nella nuova era delle MTB Full Suspended!

Onda XC Twin Arms

Pensavate fosse già stato
inventato tutto...vero?

I telai tradizionali hanno il carro posteriore collegato direttamente al tubo orizzontale, ciò significa che ogni vibrazione proveniente dal triangolo posteriore viene trasmessa direttamente al tubo orizzontale e spesso fino al manubrio, compromettendo così comfort e guidabilità. Noi abbiamo diviso i due triangoli principali, muovendo il triangolo posteriore più in alto. Questa soluzione associata al carro asimmetrico biforcato, riduce drasticamente gli shock provenienti dal carro posteriore, migliorando la guidabilità e la stabilità. Questo è il significato di ONDA XC Twin Arms Asymmetric.

ICR™ Internal Cable Routing

Tutti i cavi della DOGMA XM  scorrono internamente. E’ previsto anche un foro passa guaina per un eventuale reggisella pneumatico con remote control.

MONOLINK Asymmetric

L’ammortizzatore della DOGMA XM poggia sul nostro Monolink  Asymmetric
Leggero ma robustissimo, una vera opera d’arte del CNC, fulcro indistruttibile del quadrilatero posteriore Onda Curve Asymmetric™.

RAD™ System

DOGMA XM utilizza il sistema RAD, ovvero monta la pinza freno sul fodero basso sinistro.Questo ci permette una frenata più simmetrica e sicura che non incide sulla stabilità generale del telaio.

Perno Passante

DOGMA XM monta su ambo le ruote un perno passante 15QR e 12x142 sinonimo di prestazioni e straordinario comfort di guida.

Boccole IGUS®

DOGMA XM ha sostituito i classici cuscinetti da 15mm con boccole ad alto scorrimento IGUS®, una garanzia di durata, prestazioni e peso ridottissimo.